fbpx

Finanziamenti per la formazione in Sicurezza del Lavoro

Grazie al nuovo Avviso n. 4 / 2013, Fondimpresa mette a disposizione delle PMI aderenti al Fondo risorse per un totale di 10.000.000 di Euro per attivare progetti formativi per i propri dipendenti in materia di sicurezza sul lavoro. Possono chiedere il contributo le imprese aderenti a Fondimpresa che:

  • appartengono alla categoria comunitaria delle PMI;
  • presentano un saldo attivo sul proprio Conto Formazione presso Fondimpresa;
  • presentano un “Totale Maturando” non superiore a 8.000,00 euro;
  • non hanno ottenuto contributi aggiuntivi al Conto Formazione a partire dal 1° luglio 2012.

Entità del contributo aggiuntivo
Ogni impresa potrà beneficiare di un contributo aggiuntivo per la formazione dei propri lavoratori di:

  • 3.000 euro se il maturando del conto aziendale è pari o inferiore a 3.000 euro;
  • da 3.000 euro fino ad un massimo di 8.000 euro, se il maturando supera la soglia dei 3.000 euro, e comunque per entità pari al maturando.

Il valore del piano sarà dato dalla somma di: Contributo aggiuntivo, Disponibile e Maturando. Il contributo viene erogato in regime de minimis. 

Formazione finanziabile
Può essere finanziata qualsiasi tipologia di formazione sulla sicurezza sul lavoro, anche la sicurezza obbligatoria ai sensi dell’accordo Stato-Regioni. Il piano formativo dovrà prevedere il coinvolgimento di almeno 4 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione procapite. I Piani possono essere presentati dal 23 settembre 2013 al 15 aprile 2014, in seguito alla condivisione con le parti sociali del proprio territorio.

Fonte: CSQA

Lascia un commento

© Copyright 2012 – 2019  | TCertifico della Dott.ssa Daniela Sotgia | Tutti i Diritti Riservati |
Partita Iva: 01304360918 | Privacy Website  |

Chiudi il menu
×

Carrello